La madre fondatrice Le suore minime

Le case di accoglienza

Il centenario
 
 
>Home / La Charitas

La Charitas



"La Charitas di S. Francesco di Paola, che Madre Raffaella ha fatto propria, appartiene al suo carisma penitenziale, come qualcosa che germoglia dalla sua radice più profonda, per cui S. Francesco è giustamente chiamato penitente e santo della carità sociale. Tutti coloro che si fregiano del nome dei Minimi sanno che l'essere tali è la condizione indispensabile per aprirsi cristianamente all'accoglienza e all'amore."

P. Giuseppe Fiorini Morosini

S. Francesco da Paola

Paola, 27 marzo 1416:
nasce S. Francesco.

"Che ne sarà di lui?" sussurrano i suoi genitori che sognano per questo figlio tanto desiderato un grande avvenire.

Francesco, dodicenne, risponde con una scelta piuttosto inconsueta per una ragazzo: diventa eremita.

Ben presto la sua grotta è un faro luminoso, ed il suo silenzio è una voce squillante.

Altri chiedono di condividere i suoi ideali e la sua vita.

Diventa così fondatore dell'Ordine dei Frati Minimi.

Il suo motto è CHARITAS.


Madre Maria Raffaella

E' questa carità sublime che spinge Maria De Giovanna, nata a Genova il 31 luglio 1870, nei tuguri della città vecchia per portare conforto ed aiuto ai poveri, per curare i malati, per annunciare la buona novella del Regno.

E' ancora questa carità che unisce attorno a Lei, diventa Madre Maria Raffaella, altre giovani desiderose di consacrarsi a Dio nel servizio del prossimo.


Nasce così la "Congregazione delle Suore Minime di San Francesco da Paola"

 
 
La charitas Immagini Notizie Coma conatttarci